Come già anticipato nei mesi scorsi XLcubed ha rilasciato la versione 7.6 del prodotto apportando una serie di miglioramenti e alcune nuove funzionalità alla versione 7.5 rilasciata nel mese di luglio del 2013. Cogliamo quindi l'occasione per riepilogare le nuove funzionalità del prodotto inserite con gli sviluppi dello scorso anno invitando tutti gli utenti con canone di manutenzione attivo ad inviarci richiesta del link per scaricare l'ultima versione del prodotto.


Nel corso di quest'anno invieremo inoltre una serie di newsletter ciascuna delle quali approfondirà in modo più esauriente e con l'ausilio di immagini e video le nuove funzionalità e in generale quelle che riteniamo più interessanti e utili per gli utenti.


Le principali novità degli ultimi 12 mesi sono le seguenti:

Interactive Charting (http://www.xlcubed.com/help/Small_Multiple_Charts)

Le funzionalità di small multiple charting sono state potenziate migliorando l’interattività e le
formattazioni personalizzate.
Con la  nuova versione l’utente può cliccare sul grafico (o semplicemente toccarlo in  caso di utilizzo con delle app per tablet touch screen) per aggiornare altre  parti del report o per eseguire un drill su un grafico di maggior dettaglio.

PowerPivot upscaler (http://www.xlcubed.com/help/Publishing_PowerPivot_Reports)

Con la continua diffusione di PowerPivot XLcubed ha implementato nuove funzionalità dedicate. In particolare è stato implementato un connettore dedicato che consente di utilizzare il client Xlcubed su Excel con il database di PowerPivot. Inoltre dalla versione 7.5 è stata inserita la possibilità di fare il deploy su Sql server 2012 di un modello PowerPivot senza la necessità di utilizzare Sharepoint Enterprise. Il deploy di un modello PowerPivot sul server può essere fatto da un utente pubblicando il report PowerPivot su XLcubed Web.

Flex Reporting (http://www.xlcubed.com/help/Flex_Reporting)

Flex reporting è un nuovo modo di utilizzare il formula reporting introdotto a partire dalla versione 7.6. Consente di definire in un report un percorso di navigazione predefinito così un utente potrebbe ad esempio fare un drill-down Prodotto -> Cliente-> Ordini. L'utente con un doppio click segue il percorso di navigazione predefinito oppure con il taso destro del mouse può accedere direttamente ad uno dei livelli definiti nel persorso di navigazione, offrendo maggior flessibilità e un ambiente più controllato.

Drill Across (http://www.xlcubed.com/help/Drilling_in_Grids#Drill_Across)

La nuova funzionalità di "Drill Across" introdotta nella versione 7.6 offre la possibilità di espandere una grid utilizzando una dimensione che non è visualizzata nella grid corrente. Ad esempio navigando la gerarchia dei prodotti si può decidre di esplodere i dati per promozioni o per cliente che ha acquistato il prodotto.

Visual Totals (http://www.xlcubed.com/help/Visual_Totals)

Nella versione 7.6 attraverso le proprietà della grid è possibile abilitare la funzione "Visual Totals" che attiva la visualizzazione del totale dei soli membri selezionati, mentre con le versioni precedenti l'elemento All della dimensione riportava sempre il totale dei membri della dimensione indipendentemente da quelli visualizzati.

Named ranges (http://www.xlcubed.com/help/Named_Ranges)

A partire dalla versione 7.6 XLcubed gestisce la definizione di "named ranges" basati su una parte della grid o della tabella. Questo semplifica molte interazioni tra Excel e XLcubed, come ad esempio la gestione di formule e grafici che puntano ad una grid o ad una porzione di grid. La funzionalità è disponibile nella finestra "Grid properties" nel tab "Interactions" dove si possono vedere i range definiti o definirne altri.

Per un elenco completo delle nuove funzionalità introdotte nella versione 7.6 consultare il link http://www.xlcubed.com/help/Version_7.6

Se avete ulteriori domande rispetto alle nuove funzionalità, non esitate a contattarci al seguente indirizzo email: xlcubed@biware.it 

Cordiali saluti

Antonio Clemente